I documenti - Comune di Pero

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home - La Città - La storia - Le origini - I documenti  

I documenti

I documenti più antichi conservati nell’archivio del Comune trattano di appalti di lavori (1778), interventi edilizi sulla Chiesa di Pero e sul cimitero annesso (1778, 1782, 1806), appalti per la riparazione di strade (1807, 1818, 1851) e per la costruzione di un ponte in legno sull’Olona presso Cerchiarello (1819); Tra gli argomenti sono interessanti: il regolamento di Polizia Urbana del Comune di Pero, (1881), la richiesta di aumento dello stipendio della maestra (1886), il regolamento per l’affitto di una pesa pubblica (1892), la proposta per una rivendita di sale e tabacchi a Cerchiate (1906), la delibera per sostenere le spese dei funerali della postina (1925), la nomina del Podestà del Comune di pero e la relazione sullo stato del Comune (1926), la delibera per la modifica della tariffa sulla tassa alle vetture e domestici (1926), la delibera del collegamento telefonico del Comune di Pero e Cerchiate (1927), la proposta di sopressione dei Comuni di Pero e Cerchiate per aggregare il Comune di Pero a Milano e quello di Cerchiate a Rho (1929), la revisione della denominazione delle vie (1931), la richiesta al capo del governo di uno stemma del Comune (1931), il giuramento di Don Arturo Longoni in occasione della sua nomina a Regolatore dell’orologio pubblico di Pero (1940).