Accesso ai contributi per l'abbattimento delle barriere architettoniche - Comune di Pero

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home - Uffici Comunali - Edilizia Privata - Accesso ai contributi per l'abbattimento delle barriere architettoniche  

Accesso ai contributi per l'abbattimento delle barriere architettoniche

La Regione Lombardia riconosce un contributo economico a sostegno dei cittadini per l'abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici abitativi privati.

A tal proposito si informa che la Regione ha comunicato che le domande del Fabbisogno 2012 rimaste insoddisfatte, tutte quelle presentate in relazione al Fabbisogno 2013 e quelle inoltrate ed in corso di inoltro sul Fabbisogno 2014, restano valide ai fini di una loro futura finanziabilità, ma non è possibile effettuare previsioni in merito alla loro effettiva liquidazione, in quanto al momento non sono previste assegnazioni di bilancio per la loro copertura.

Per l’anno 2015 ha istituito un nuovo contributo economico finalizzato all’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici abitativi privati.

Ad oggi sono pertanto disponibili 2 tipologie di contributi:

  1. quello "tradizionale" di cui alla Legge Statale n. 13/1989, già attivo da anni, che segue le consuete forme e termini, ma per il quale non vi è certezza di pagamento;
  2. il contributo regionale di cui al comma 3-bis, art. 34-ter della Legge Regionale n. 6/1989 previsto nel bando 2015, con termini di presentazione delle domande a decorrere dal 15 giugno e fino al 30 settembre compreso.

Le due tipologie di contributo sono tra loro alternative, pertanto presentare, o aver già presentato, la domanda per un tipo di contributo, esclude la possibilità di presentarla anche per l’altro. 

In entrambi i casi, è possibile presentare domanda all’Ufficio protocollo del Comune, solo se i lavori di eliminazione delle barriere architettoniche non sono ancora iniziati.

Per presentare la domanda di contributo di cui al comma 3-bis, art. 34-ter della Legge Regionale n. 6/1989  al sito della Regione Lombardia dove è pubblicato il bando ed è disponibile la modulistica.

Per presentare le domande di contributo di cui alla Legge Statale n. 13/1989, seguire le istruzioni qui di seguito riportate.