Vivere all'estero - Comune di Pero

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home - Uffici Comunali - Servizi Demogra... - Anagrafe - Vivere all'estero  

Vivere all'estero

L’Anagrafe Italiani Residenti all’Estero (A.I.R.E)è un registro anagrafico tenuto nei Comuni italiani che comprende tutti i cittadini italiani residenti all’estero e ne registra tutte le variazioni anagrafiche.

Il cittadino che per motivi di lavoro o di studio decide di trasferire, per almeno 1 anno, la residenza all’estero deve chiedere l’iscrizione all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (A.I.R.E.).
Per richiedere l’iscrizione deve presentarsi con il documento di identità al Consolato o Ambasciata italiana di appartenenza del Paese che lo ospita.
Il Consolato comunica la richiesta di iscrizione all’Ufficio Anagrafe del comune italiano di provenienza del cittadino, dove verrà registrata. L’Ufficio Anagrafe informa poi il cittadino dell’avvenuta iscrizione attraverso il Consolato.
Il cittadino iscritto all’A.I.R.E. può:
• avere tutte le comunicazioni che lo riguardano all’indirizzo esatto;
• ottenere certificati anagrafici e la carta di identità con le stesse modalità dei cittadini residenti nel Comune;
•  esercitare con regolarità il diritto di voto.
Una volta iscritto, il cittadino deve comunicare al Consolato eventuali variazioni di residenza, anagrafiche o di stato civile: in questo modo permette all’AIRE di provvedere all’aggiornamento dei dati.

Per iscriversi all' A.I.R.E. è necessario recarsi presso gli uffici del Consolato o Ambasciata italiana del paese estero di residenza muniti di:
• documento di identità

Il servizio è gratuito