ODORI IN VIA COPERNICO: INTERVENGONO LE AUTORITA’ - Comune di Pero (MI)

archivio notizie - Comune di Pero (MI)

ODORI IN VIA COPERNICO: INTERVENGONO LE AUTORITA’

 

ODORI IN VIA COPERNICO: INTERVENGONO LE AUTORITA’

Ieri sera, 30 settembre, alcuni residenti di Via Copernico a Pero hanno rilevato la presenza di cattivi odori di intensità acuta provenire dall’impianto di depurazione situato al confine tra il comune di Milano e il comune di Pero.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, ambulanze del 118, i Carabinieri, la Polizia di Stato, i tecnici di CAP Holding e Amiacque (soggetti gestori dell’impianto), ed ARPA (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale).

Il Sindaco, gli assessori e il Presidente del Consiglio comunale si sono immediatamente recati sul posto per assicurarsi che nessun cittadino stesse male e per poter verificare in tempo reale i primi risultati dei rilievi effettuati dalle autorità competenti.

Come si rileva dal rapporto inviato in data odierna dai Vigili del Fuoco: “Il personale intervenuto ha provveduto immediatamente ad una verifica strumentale interna al sito escludendo in seguito l’eventuale presenza di sostanze gassose infiammabili o nocive. Il personale 118  ha provveduto a monitorare le persone presenti, stimate in 50 unità, delle quali sono risultate 3 con sintomatologia ma per le quali non è stato necessario ricorrere ad ulteriori indagini o cure ospedaliere”.

Ulteriori rilievi all’interno dell’impianto di depurazione sono stati effettuati alla presenza dei tecnici di ARPA, della Polizia di Stato e dei Carabinieri. Nelle prossime ore la relazione dei tecnici di CAP Holding, convocati dal sindaco questo pomeriggio, verrà inviata al comune e si potrà così disporre di elementi più concreti per comprendere le cause dell’odore eccezionale che si è avvertito la sera scorsa.

L’assenza di sostanze nocive rilevata dai vigili del fuoco – afferma il Sindaco – ha scongiurato scenari preoccupanti, tuttavia la presenza di odori così acuti, anche se episodica, richiede la massima disponibilità di tutte le autorità competenti e del gestore dell’impianto di approfondire le cause e informarne i nostri cittadini. Ho provveduto ad informare il comune di Milano e Città Metropolitana di Milano – continua il Sindaco – e non appena riceveremo i risultati completi delle analisi, li renderemo pubblici e decideremo quali ulteriori azioni, oltre a quelle già intraprese, saranno necessarie per tutelare appieno la salute e il benessere dei nostri cittadini”.

 

*****

Leggi comunicato CAP Holding

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (10 valutazioni)