ODORI FASTIDIOSI SEMPRE AL CENTRO DELL’ATTENZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE - Comune di Pero (MI)

archivio notizie - Comune di Pero (MI)

ODORI FASTIDIOSI SEMPRE AL CENTRO DELL’ATTENZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE

 
ODORI FASTIDIOSI SEMPRE AL CENTRO DELL’ATTENZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE

 

Nella giornata di ieri, 23 ottobre, sono tornati ad essere percepiti in modo significativo odori fastidiosi nell’area a cavallo tra il comune di Pero ed il Comune di Milano – Municipio 8. Quale sia l’origine e la fonte di questo nuovo episodio non è stato individuato. L’amministrazione comunale è da alcuni anni costantemente impegnata sulla questione odori: dall’indagine svolta con l’ausilio dei nasi elettronici svolta da CAP nel 2016 alla convocazione di numerosi tavoli tecnici con Città Metropolitana, ARPA, ATS, Comuni limitrofi e alcune Aziende (Cap Holding, SEMP, A2A e AMSA) tra il 2016 e il 2018 fino alla definizione del "Protocollo d'Intesa per l'esecuzione di indagini olfattometriche e modelli di dispersione nel territorio di Pero al fine della valutazione di impatto olfattivo",

Anche a seguito degli esiti di quanto emerso dalle attività previste dal primo protocollo le aziende coinvolte hanno valutato e in alcuni casi messo in campo interventi migliorativi sui propri impianti. Ed inoltre hanno sottoscritto un nuovo protocollo 2019-2023 per proseguire e implementare tali attività.

L’episodio del 30 settembre è stato originato molto probabilmente da uno sversamento anomalo nella rete fognaria che poi è arrivato al depuratore. Rispetto a tale evento sono stati presentati alcuni esposti all’autorità giudiziaria e attivato gli organismi preposti per individuarne l’origine. L’episodio ha attivato i controlli e le verifiche di competenza dei soggetti coinvolti e interessati per cercare di individuarne i responsabili. Il rimanifestarsi del fenomeno nella giornata del 23 ottobre, stando alle informazioni acquisite, non ha interessato l’impianto di depurazione e allo stato attuale non vi sono elementi concreti per individuarne l’origine che pertanto potrebbe essere di diversa origine e natura. Rispetto a quest’ultimo episodio l’Amministrazione Comunale ha verificato la presenza del fenomeno e si è sta impegnando assieme agli organismi preposti per trovare risposte e soluzioni.

In termini più generali rispetto alla questione olfattiva ed alle attività che sono state avviate, è pervenuto un nuovo aggiornamento da parte di CAP Holding relativamente a:

  • lo stato di avanzamento degli interventi di manutenzione straordinaria del locale grigliatura del depuratore;
  • Richiesta di verifica sui chiusini dei tratti via 25 aprile, via Turati, Via Monti;
  • Attività di monitoraggio sui principali siti produttivi presenti nelle vicinanze del depuratore.

In allegato nota inviata da Cap di aggiornamento rispetto agli argomenti sopraindicati

Rispetto a quanto trattato nella seduta commissione consiliare del 10 ottobre dedicata al tema “odori fastidiosi”, nei prossimi giorni verranno definiti e concordati i prossimi impegni nonché le azioni da intraprendere.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (26 valutazioni)