Progetto Books and the City - Comune di Pero (MI)

Notizie - Comune di Pero (MI)

Progetto Books and the City

 

Progetto Books and the City
 
Avviso per l’individuazione di esercizi commerciali  disponibili ad ospitare punti-vetrina
 
Il Comune di Pero partecipa al progetto Books and the City, proposto dal CSBNO - soggetto gestore delle biblioteche comunali - che consiste in una serie di azioni che si ripromettono di far uscire i libri dai luoghi preposti alla loro conservazione, consultazione, prestito o vendita e di farli entrare in contesti diversi, diversamente accessibili.
La finalità del progetto è quella di avvicinare ai libri ed alla lettura anche quei cittadini che non frequentano le biblioteche ma che potrebbero recarsi presso un negozio a fare spese e, in quel particolare contesto, cogliere l’occasione per sfogliare un volume e, magari, volerlo prendere in prestito.  
Il presente avviso è destinato agli esercenti del territorio che desiderino collaborare alla realizzazione del progetto Books and the City mettendo a disposizione uno spazio all’interno del proprio negozio per l’allestimento di uno scaffale di libri, la cui organizzazione e gestione sarà interamente a cura dei bibliotecari di PuntoPero e PuntoCerchiate.
L’unico impegno che gli esercenti dovranno garantire è quello di mettere a disposizione lo spazio per il punto-vetrina; in questo modo saranno segnalati sulla mappa generale del progetto come nodo della biblioteca diffusa e riceveranno un adesivo da apporre per farsi riconoscere quali partner di Books and the City.
Per manifestare l’interesse a partecipare all’iniziativa, gli esercenti di Pero possono inviare un messaggio all’indirizzo mail comune@comune.pero.mi.it indicando il nome del negozio, l’indirizzo ed i recapiti telefonici e mail, entro la data del 16/04/2021.
L’Amministrazione comunale si riserva di selezionare le manifestazioni di interesse pervenute in base al numero di punti-vetrina attivabili dal CSBNO ed all’ubicazione degli esercizi commerciali.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Servizio Sociale, Cultura e Comunicazione ai numeri 02/35 37 11 77 – 65.  
 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (15 valutazioni)